18 Agosto 2019
[]

Assemblea con cena: aperta la sezione Triathlon. D´Angelo nuovo Consigliere.

14-02-2013 00:10 - Associazione, affiliazioni, etc.
Presso il Ristorante La Clessidra, mercoledì 13.02, si è svolta la prima Assemblea sociale dell´Associazione Pisa Road Runners club.
Prima però si è cenato con antipasti, primi, dolci e caffè.
Presente l´intero Consiglio Direttivo con Cambi, Costanzo e Maggini. Quindi Grassini, Golisano, Picardi, Accorsini, Tosi, Subacchi, Calvani, Tarfano, Di Ciao, Cettuzzi, Bertolini, Bassi, D´Angelo, Comassi e Sbrana.

Alle 21,45 gli associati si sono spostati nella stanzina appositamente adibita a saletta riunioni dando così lettura dell´ordine del giorno che vedeva l´introduzione del Presidente Andrea Maggini il quale ha percorso gli ultimi 9 mesi con tutti i passaggi evolutivi dell´associazione per poi ringraziare i colleghi consiglieri, i fondatori e tutti gli Associati per la fiducia accordata alla dirigenza.

Si è poi così passato alle votazioni in merita all´apertura della sezione Triathlon, all´accetteazione del Regolamento interno di sezione ed alla nomina di Giuseppe D´Angelo come nuovo Consigliere a fianco di Cambi, Costanzo e Maggini. Votazioni unanime sull´argomento così come sull´approvazione del bilancio dei 9 mesi di attività del 2012.

Al termine della serata sono stati illustrati alcuni accessori e proposte di abbigliamento per la stagione primaverile e soprattutto si sono recepiti gli indirizzi, ed i desiderata, degli associati in materia di attività di formazione giovanile e di occasione di aggregazione sportiva con l´organizzazione di appuntamenti sia di ritrovo/stage (anche di nuoto, non solo di corsa) che di vere e propri gite in occasione di trail o mezze maratone. Ovviamente il Criterium e le maratone saranno veicoli ed obiettivi prossimi agonistici come quelli delle Tre Province come appuntamenti non agonistici. Soprattutto è emersa la necessità di captare le esigenze di chi, timidamente, vorrebbe iniziare a correre ma rischia di interpretare come inarrivabili alcuni obiettivi che invece, con una maggior sensibilità nostra, sono poi accessibili a tutti. Importante poi l´accenno ai giochi di squadra ed alla partecipazione, una tantum, a staffette o squadre da costruire in un´ottica aggregativa. Per i campionati, vista l´esperienza di vari di noi nel recente passato, l´idea è di farli in via naturale e se gli associati li sposeranno.

Fonte: Consiglio Direttivo



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio