23 Settembre 2020
News

Lucca Half Marathon 2016: Yes, I can!

09-05-2016 19:24 - Eventi a cui partecipiamo
Notte agitata, la mezza dell´indomani comincia a farsi sentire, sveglia alle 6.45 e via verso il ritrovo.
Due chiacchere pelose con Raffa (bella come se fossero le 10 del mattino), bacino del buongiorno alle Comari sorridenti come sempre e via, è ora di organizzare le macchine per Lucca, Mirko il mio autista/Cicerone.
Una volta arrivati ci avviamo al ritiro pettorale ´25€ prego´ apro il portafoglio... vuoto, frugo nelle tasche del mio amato piuminorunning, il panico (la sera prima avevo ritirato i soldi al bancomat lasciandoli nella tasca dell´altro piuminodapasseggio), Mirko chiede a una buonanima un prestito ( a tal proposito grazie benefattore dal nome sconosciuto), problema risolto.
È ora, ci si avvia verso le mura, foto di squadra e pronti dietro la partenza.
Ecco che trovo Gianna, ci eravamo proposte di seguire i Peacer delle 2h, così al via mi affianco a lei e Stefania.
Viaaaaaa..........
´Dai bimbe teniamo un passo tranquillo sennò si scoppia´ cominciamo a dire mentre le gambe si muovono, ´5.42´ ci aggiorna Gianna.... senza nemmeno accorgercene acceleriamo, siamo scese a 5.19, mi fa paura, ma decido di provare finché reggo (intanto il caldo si fa sentire tolgo i manicotti e li infilo nel reggiseno insieme ai fazzoletti di carta W le PUPPE PICCOLE), quando al 7 km sento che è ora di rallentare, alzo gli occhi e vedo i Peacer dell´1.55.... ´Gianna io provo a stare con loro´, lei è con me, Stefania regge e ci saluta, ci settiamo sui 5.26
Da qui comincia un´avventura fatta di chiacchere (a monosillabi causa fiato mancante), risate, crisi, riprese con due simpaticissime Palloncine che ci incoraggiano e assistono come solo la mia Colf Savino fino ad allora aveva fatto, procurandoci acqua, sali e spugne all´occorrenza.
Intanto i km passano le due Palloncine cominciano a dire ´Adesso è solo testa, le gambe vanno da sole, respirate, gli ultimi 2 con la testa e l´ultimo col cuore!´, siamo al 18simo....muro insormontabile, non respiro, ho dolore alla coscia, voglio fermarmi, intanto Gianna dopo un Km di crisi pesante trova una forza grandissima, mantiene il passo, io non posso e rallento 5.41
´Non ce la faccio non ce la faccio!!´ la testa non mi aiuta, ´Vaiiiiiii Franceeeeeeeeeee!!!!´, allucinazione? Noooo alzo gli occhi e la vedo, Vane il mio angelo, sorrido e riprendo fiato, manca meno di un km, sono distrutta, ´Dai Favatiiiii sei sotto le 2h!!!!!´ adesso è il President Maggini a darmi l´ultima spinta.....
Tappeto rosso real time 1.56.14
I win myself again!
Festa della mamma, le gambine me le hai tu, un pò a Paperoga ma funzionano,te lo dedico!!!
Savino contentissimo, volevi esserci, ma ci sei stato con l´app e col pensiero, grazie!
Babbo commosso sotto spia di mamma 😀
Gianna un viaggio bellissimo insieme da festeggiare!
Vane e President la mia benzina!!!!!
Donne ‪#‎pisaroadrunners‬ grandissime tutte e premiate come gruppo più numeroso!

Che dire: YES I CAN!

La Favati


Fonte: Francesca Favati



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio