19 Novembre 2019
[]
News

Pisa Corri sui Lungarni: com´è bella la mi Pisa ....

28-05-2016 23:49 - Eventi a cui partecipiamo
... via è l´ora di uscire: salgo le scale in fretta mi agghindo alla bella e meglio nello spogliatoio e ´caria come le strombole´ prendo la macchina, stavolta è la MÌ PISA ad aspettare.
Parcheggio al sottopasso, camminata veloce per raggiungere gli altri in banchi ma OPSSS, la vescica bussa per una sosta (bagno della stazione mi costa un 1€ e una semi discussione con l´omone guardiano di WC che brontola ´Oh qui un ci si dopa è, sei già la terza!!!´).
Riprendo il passo veloce, mentre cammino incrocio una in mutande reduce del CannaPisa che sentitasi osservata mi chiede gentilmente cosa voglia e altrettanto gentilmente le chiedo se vuole una mano a ritrovare i pantaloni, non essendole utile continuo il tragitto.
Eccomi, intravedo in lontananza un sacco di gente e lo spiccare di alcune canotte rosse, iscrizione, pettorale, richiamo all´ordine per la foto di gruppo; intanto è arrivato anche il Savino dritto dritto dal Triathlon Olimpico di Cavo, nero come un tizzone al pari di Nadia (che ce ne vole), che da buona Colf si fa carico del mio borsone; ecco anche mamma e babbo Favati, li saluto presentando Spiga, la bellissima pelosetta di Raffa a mamma,che impazzisce letteralmente.
È quasi ora ma ancora non ho deciso se manicotto sì o manicotto no, mi confronto con Stefania Steve Steve e decido SÌ al manicotto mentre lei indossa il suo paracollo.
Altra chiamata all´ordine ´Tutti oltre i tappeti è quasi ora di partire!´: ci raggruppiamo tutti davanti all´Orologio, continuo le mie chiacchere con Stefania quando mi sento spingere e sgomitare, siamo partiti ma non me ne sono accorta.
Evito il più possibile le gomitate (sono partita troppo incima) muovo le gambe ma come al solito sono partita troppo veloce, lo testimonia il fatto che Stefania è sempre lì accanto, infatti dopo i primi 2km mollo...
Primo passaggio da Piazza XX settembre ´Vaiiiiii Pipino´ ´Vaiiiiii Francesca!!!!´, tra la folla il Savino, mamma e Valeria Agati stanno tifando, mi giro sorrido e per ringraziamento li tiro in faccia i manicotti, troppo caldo!
Giriamo in Via Mazzini e anche qui ´Vaiiiiii Favatiiiiiiiii! Numero 1ooooo!!!´ stavolta è Vale Damiani che urla dandomi una carica impressionante.
Km 4 Duomo, via Santa Maria, con lo sguardo cerco di scovare qualcuno fuori dal ristorante dei ´mì soceri´ ma sono troppo impegnati, comunque smanacco non si sa mai mi vedano ´Favatiiii corri invece di salutà!!!´, mi giro e con difficoltà intravedo Nadia, che tra il buio e il nero della sua abbronzatura (inviadiaaaaa by Tintarella di Luna) si può riconoscere solo dal bianco del sorriso smagliante.
Rientriamo sui lungarni manca poco, davanti ho un bello stacco, dietro idem, sono sola quando vedo l´orologio, ci provo accelero, ecco che mi accosto a due runners a cui stanno scattando una foto, e qui, pensando di essere giocosa e simpatica faccio il gesto dell´ombrello, non molto gradito dai suddetti: a tal proposito mi sento di chiedere scusa al gruppo delle Sbarre ( ho saputo solo dopo chi fossero) ma la mia intenzione era davvero quella di ruzzà.
Biiiip arrivo! 36.03 per 7km 11 di categoria, per una non sono andata a premi ma va bene così, ho volato più che potevo.

Grazie al tifo, ganzo abbestia

Grazie alla mia Colf impeccabile come sempre

Grazie babbo e mamma per essere venuti

Grazie a Steve Steve per le foto

Maggini per la par condicio dovrò sorpassarti e farti il gesto dell´ombrello 😀

Grazie alla MÌ PISA e alla sua bellezza disarmante!


Fonte: Francesca Favati



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio