10 Dicembre 2018
[]

Pisa Road Runners Pentacampione. Quinto titolo Fidal delle donne. Campioni anche Canavese, Giansante e Ferretti. E altre news dal mondo delle aquile.

16-10-2018 23:39 - Risultati gare, staffette fino alle maratone Atleti/e Pisa Road Runners
Pisa Road Runners Pentacampione
Quinto titolo Fidal femminile consecutivo alla Mezza di Pisa.
Campioni regionali anche Canavese, Giansante e Ferretti.

Campionato Fidal. Pentacampionesse le donne dei Pisa Road Runners grazie alla vittoria larga alla mezza maratona di Pisa dello scorso 14 ottobre. Si è così allungata la striscia delle vittorie Fidal master regionali che risalgono a Pisa 2014, Fucecchio 2015, Pisa 2016 fino a Fucecchio 2017. L’appuntamento era ottimale giocando alla gara di casa brandizzata quest’anno Cetilar. Ventisei donne al via, capitanate dalle storiche alfiere del team come Elena Cambi (vice presidente del sodalizio), Paola Grassini (co-fondatrice) e Raffaella Menconi. La gara a squadre ha avuto poca storia con oltre 70 punti dai alla seconda squadra, le pontederesi della Galla, ed alla terza (Pod. Rossini). Ma al termine della fatica che ha visto partire oltre 1100 specialisti da via Contessa Matilde alle ore 9,30, snodarsi per il parco di San Rossore, via delle Lenze, CEP, viale D’Annunzio, Porta a Mare ed ultimi 4 chilometri tra lungarni e centro storico, l’arrivo in piazza del Duomo ha regalato altre gioie al team. Consegnati i trofei e le ambite maglie di ‘campione regionale Fidal 2018’ a Massimo Canavese (1h14’), Rosalba Giansante (quinta assoluta e prima di categoria in 1h32’) e Franca Ferretti nella categoria MF60. Degni di nota poi il secondo posto di Riccardo Pardini (campione regionale nel 2017 a Fucecchio) ed i terzi posti di Giusy Bari e Marco Ceccarelli. La giornata si è completata con la quarta posizione della squadra maschile che scende dal podio dopo due edizioni e dai titoli dipendenti universitari e podi per le aquile rosse Giuseppe Viola, Raffaella Menconi e Manuela Tosques.

Corso Running a Tre livelli. Pisa Road Runners non è solo pratica ma anche scuola di avviamento, alla corsa, al nuoto, al triathlon, al movimento in generale con il principio base che resta il principale farmaco per l’essere umano. Da oltre un mese è partita la sesta edizione del corso di avviamento alla corsa della scuola running del team. Il corso vede, presso la consueta sede delle piagge nell’area del percorso vita, ben 110 partecipanti seguiti da 7 istruttori e 11 assistenti per otto lezioni teorico-pratiche. Si parla 20 minuti di benefici della corsa, della scelta consapevole delle prime scarpe, della postura, degli errori da evitare, della respirazione, di abbigliamento ed accessoristica, di alimentazione, etc. Poi gli allievi vengono suddivisi nei tre livelli per poi correre insieme (livello 1 dalla poltrona al movimento, livello 2 per podisti occasionali e livello 3 per podisti continuativi ma in ricerca di un metodo o obiettivi sensati). Le iscrizioni al corso sono chiuse (finirà fra un mese), ma il giorno 25 aprirà la campagna tesseramento per la stagione 2019 nelle vari specialità.

Corso Nuoto alla Gabella. Tra le varie attività, il team ha in dotazione ben 8 corsie ogni settimana non solo per nuotatori triathleti del team o avanzati, ma anche per poco più che principianti. Sono disponibili ancora posti a completamento delle corsie per un’attività che si potrà fare uno, due o tre volte alla settimana da ottobre fino a fine maggio. Per informazioni scrivere ad info@pisarrc.it consultare il sito www.pisarrc.it

Vicinanza ai Monti Pisani. Il team è fortemente legato al suo monte per molti motivi. Non solo per l’adozione di due sentieri grazie al CAI di Pisa, come all’organizzazione del Gran Premio del Monte Serra Ragazzi del Vega 10 insieme ai Familiari delle Vittime del C-130 il 3 marzo 1977 e del Trail dei Monti Pisani a marzo, ma anche per la distruzione delle case di alcuni associati sopra Montemagno. Il team resta a disposizione di Comune e comunità calcesana per qualsiasi iniziativa si riterrà dover adottare.

Matteo Vanni. Chiudiamo questo spazio dedicato alle aquile PisaRRC con la sezione delle TriAquile (Triathlon) ed all’impresa di Matteo Vanni, ascianese, classe 1981, finisher IronMan a Cervia. 3,8 chilometri di nuoto, 180 di bici e la maratona (42,195km) con la corsa. Per una gara chiusa brillantemente in 10 ore e 32 minuti che per un esordiente della specialità è da ritenersi risultato strabiliante. Festeggia la sezione triathlon che in cinque anno lo ha avviato alla ‘triplice’ seguendolo nelle prime uscite in bici e coi primi corsi di nuoto (a San Giuliano Terme eppoi alla Gabella).

Foto di Andrea Giglia, Piero Giacomelli (Regalami un sorriso onlus) ed Andrea Maggini




Fonte: Comunicato Stampa



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio