03 Agosto 2021
News

Re Stelvio Mapei: Frassi correndo e Logli pedalando

10-07-2016 19:31 - Eventi a cui partecipiamo
A Bormio oggi domenica 10 luglio un originalissimo evento che aveva il suo motto in "sua maestà lo Stelvio in bicicletta o a piedi? Un classico per gli amanti dello Stelvio."
La "Re Stelvio Mapei 2016" è diventata ormai un classico, essendo giunta alla sua 32^ edizione.
La competizione è unica nel suo genere: ai blocchi di partenza si sono ritrovati podisti e ciclisti (professionisti e amatori) pronti per affrontare la mitica salita dello Stelvio (1.533 m. di dislivello) fino alla vetta, la Cima Coppi con i suoi 2.758 mt. Data la popolarità della gara e l´alto numero di partecipanti, la salita da Bormio al Passo dello Stelvio è stata chiusa ai veicoli motorizzati e dedicata solo a chi partecipava alla manifestazione.
Il ricco programma recitava quanto segue:
ore 8.50: mezza Maratona (riservata ai tesserati Fidal o Enti di propaganda);
ore 9.00: podistica aperta a tutti;
ore 9.15: gara ciclistica agonistica Re Stelvio-Mapei XXXII edizione (riservata ai tesserati F.C.I. ed Enti Consulta) - partenza categorie femminili;
ore 9.30: gara ciclistica agonistica Re Stelvio-Mapei XXXII edizione (riservata ai tesserati F.C.I. ed Enti Consulta) - partenza categorie maschili;
a seguire: cicloraduno Mapei Memorial Aldo Sassi (aperto a tesserati e non tesserati, in compagnia di ex-atleti Mapei e altri personaggi dello sport);
ore 14.00: orario limite di arrivo per tutti;
ore 16.00: premiazioni in piazza del Kuerc a Bormio

All´arrivo due aquile: Filippo Frassi in ottima posizione in 2h27´ correndo e Paolo Logli arrivato su ma in bici (e qui comprendiamo la sorpresa nel vederlo sul Serra in bici due giorni prima).

A lato un po´ di altimetrie.

Bravissimi entrambi!

Fonte: Redazione PisaRRC



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account