26 Gennaio 2020
[]
News

Successo alla Staffetta 10x1 ora di Cascina con 39 squadre. Le foto

27-05-2012 00:31 - Eventi a cui partecipiamo
Si è svolta sabato 26 maggio presso lo stadio di Cascina la 23a edizione di ´Corriamo Insieme´ staffetta di 1 ora da ripetere 10 volte con altrettanti interpreti. Organizzazione perfetta come sempre del G.P. La Verru´a di San Frediano a Settimo. Complice una giornata clemente (e molto calda nel pomeriggio) si sono presentate al via ben 39 squadre (6 femminili e 33 maschili, alcune delle quali in realtà ´miste´). Assente a sorpresa il Gianfranco Toschi impegnato alla 100km del Passatore. L´incasso veniva devoluto al Comitato Diversamente Abili di Cascina e questa edizione ha visto la presenza dello sponsor tecnico Brooks che ha coperto le spese di cronometraggio di fatto consentendo in incasso maggiore per lo scopo benefico di questa ormai classica.

Hanno vinto la Toscana Atletica Caripit di Empoli (gara maschile) ed il GS Antraccoli (gara femminile), due vittorie a sopresa perché scrivono il loro nome per la prima volta nell´albo d´oro di questa manifestazione.

La gara maschile ha visto esplodere lo strapotere empolese nel pomeriggio. La Toscana Atletica è partita con giudizio tenendo il passo de La Galla Pontedera e del GS Antraccoli per poi tirare fuori le migliori carte nel finale, soprattutto schierando Siliano Antonini e Yuri Picchi nelle ultime due frazioni. A sorpresa seconda posizione della Podistica Ospedalieri che recupera posizioni nel finale con Patalani e Peretti. Terza posizione per La Galla Pontedera Atletica che così si prende la sua mini-rivincita sul GS Antraccoli (quarto) vincitore per poco nel 2011 nonostante una splendida ultima frazione dell´ellenico Ioannis Magkriotelis.

Anche la gara femminile ha serbato soprese. Il GS Antraccoli si è presentato con una squadra più competitiva dell´anno passato e si è aggiudicata la vittoria del trofeo Andrea Mariotti su La Galla Pontedera Atletica, una costante presenza come vincitrice dell´albo d´oro negli ultimi 10 anni, nonostante una generosa ultima frazione di Elena Jaccheri che ha cercato di colmare il gap di 4 km, impresa improba. Terza piazza per Le Panche di Castelquarto (Firenze) che resiste all´assalto dei Pisa Road Runners club che nell´ultima frazione ha schierato Paola Grassini sempre tallonata per due terzi frazione dall´atleta fiorentina che così difendeva i 2 km di distacco tra i due gruppi mantenendo il podio, per la prima volta a Cascina nella sua storia.

Ma la bellezza di questo evento va oltre i risultati cronometrici in quanto è capace di offrire un momento di forte aggregazione dei singoli gruppi che raramente hanno occasione per stare insieme (sia intra-gruppo che con altri gruppi) per così tanto tempo.

Le novità. Tra le novità di rilievo di questa kermesse cascinese spiccano i 6 gruppi femminili e le molte presenze del gentil sesso nelle squadre ´maschili´ con molte nuove facce. Un elemento importante forse favorito dalla tipologia festosa dell´evento e dall´ampia scelta dell´orario a disposizione. Poi direi la presenza delle squadre della Toscana centrale. A parte la vittoria della Toscana Atletica di Empoli si è notata la presenza di una squadra mista della Podistica La Stanca di Valenzatico (PT) e ben due squadre de Le Panche di Castelquarto (Firenze), per giunta terzi con le donne, ormai una presenza importante anche nel Criterium Podistico Toscano. Infine il nuovo gruppi dei Pisa Road Runners club con due squadre (una maschile, 18° ed una femminile, 4°) i cui 20 atleti hanno sfoggiato la propria aquila sul petto (portando 14 esordienti in pista su 20).
Servizio di cronometraggio di KS Winning Time.

Per le foto di Andrea Maggini (572): clicca qui.


Fonte: iDea Run



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio