17 Novembre 2019
[]

Triathlon Sprint di Viareggio: gli 11 nostri al via ed in gara. Le foto e le premiazioni

10-09-2017 22:19 - Triathlon, Bike, Duathlon, Aquathlon, Nuoto per Tri, etc

Incredibile ma vero. Nonostante le condizioni meteo previste, l´allerta meteo arancione su tutta la Toscana, i nubifragi notturni (soprattutto su Livorno e Marina di Pisa) ... a Viareggio si è riusciti a compiere il miracolo ed organizzare il Triathlon senza intoppi e con mare accettabile. Come ha detto più volte l´organizzatore Aldo Angeli, dalla loro un angelo particolare, Aurora Francesconi ....

Ma andiamo con ordine, iscritte e tutte al via ben 11 TriAquile: Giustarini, Toti, Grassini, Maggini, Spucches, Carfì, Trillo, Fiorido, De Luca, Catarsi e Gambini. E nonostante le difficoltà per attraversare Pisa, come per Maggini e Grassini con la casa isolata da un immenso lago che stagnava su Porta a Lucca, solo passando da Lucca si è così potuto raggiungere la Versilia.

Il Presidente Maggini è quello con il pettorale migliore (159) perché unico ad ereditare un rank dal 2016, ma alla sua prima vera sfida sulla triplice del 2017 (a Livorno si trasformò in Duathlon).

Dei 420 iscritti circa 350 al via. Tre batterie al via alle ore 13,00 distanziate di 3 minuti con un mare cresposo. Al via anche Bridi e la olimpionica medaglia d´argento Bruni così come la doppia olimpica Silvia Gemignani (Sidney 2000 ed Atene 2004) viareggina ovviamente.

Buone frazioni di nuoto un po´ per tutti, secondo le proprie specificità, a parte Fiorido in difficoltà nel secondo segmento e De Luca con occhialini prestati. La ex Michela Santini esce dall´acqua con un polso trinciato dalla corda infida di una boa, le daranno poi 4 punti al pronto soccorso al termine della gara (che completa comunque finendo al sesto posto).

Frazione bici con 4 giri da 5 km con il tifo di molti amici e compagni di squadra e scie che pareva di essere in un velodromo.

Ed infine la frazione corsa verso il Principe di Piemonte e ritorno nella piazza centrale con arrivo di tutti i nostri felici. A parte le vittorie del locale Salini (707) e Ingletto (Firenze Triathlon) i nostri chiudono in 1h10´ circa con Toti e Giustarini, poi a seguire Fiorido, Grassini in 1h19 e Carfì, Maggini in 1h21 che anticipa De Luca e Spucches. Poi Trillo, Gambini e Catarsi.

A premi Paola Grassini seconda categoria M3 dietro alla Simonetta Bernardini del Livorno Triathlon e davanti da due domenica a Maura Romani (ETT Triathlon) e Valtere Gambini terzo nella categoria M5 (Catarsi quarto).

Tutti contenti anche del gelato finale offerto dall´organizzazione oggi impeccabile e fortunata.

Appuntamento domenica a Marina di Grosseto dove 8 triaquile saranno al via del Triathlon Olimpico.




Fonte: Sezione Triathlon



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio