23 Novembre 2020

Una notte le aquile alle terme ...

15-01-2016 01:59 - Gite, spettacoli, iniziative e cene sociali!
Una Notte le Aquile alle Terme:
C´era una volta una notte buia fredda e tempestosa nella quale 19 fanciulle si ritrovarono per magia in una reggia da sogno.
Al loro arrivo alle Terme di San Giuliano vennero accolte da vallette/i gentilissimi che le dotarono di candidi accappatoi bianchi e profumati e ciabattine, per poi essere accompagnate in un lussuoso salone gremito di gente e apparecchiato da un grande e delizioso banchetto pieno di prelibatezze.....
A tal vista le fanciulle non capirono più niente e si gettarono sui vassoi riempiendo le pance a più non posso: chi spiedini, chi frutta, chi pizzette, chi tramezzini, tranne una che prima di assaggiare analizzava ciò che prendeva....
Dopo tanto cercare la Timidotta si decise a prendere un piccolo pezzo di pasta fritta ed addentarlo guardando dritta negli occhi la sua amichetta di merende Ylenia e............. spruuuuuuuuhhhhh una colata di pizzaiola rossa interruppe la magia: non più il candido accappatoio bianco, non più una fanciulla elegante in una reggia da sogno, ma un´imbarazzatissima pataccosa con la bazza unta e l´accappatoio macchiato alla ricerca di un bagno dove scomparire....
Come ogni favola il suo lieto fine: ylenia accompagnò la ragazzetta nel bagno dove magicamente trovò un altro candido accappatoio profumato, taglia xxl, ma a lei non importava, girandoselo tre volte intorno visse felice e contenta.


Fonte: Francesca Favati



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio