17 Ottobre 2021

Il mio terzo Elbaman 73. Il più duro, il più folle, il più pericoloso.

27-09-2021 20:38 - Triathlon, Bike, Duathlon, Aquathlon, Nuoto per Tri, etc
Terzo Elbaman 70.30 conquistato. Il più estremo, duro, difficile, già per le mie condizioni di partenza ma... impossible is nothing. Buon allenamento per la mia 12 maratona di New York, fra 40 giorni, se il tendine d'Achille non chiederà conto prima. Il resto, erano condizioni estreme. Scirocco con mare impossibile e tanti recuperati in mare. Bici con tanti sbriciolati per le piogge e, forse, olio perduto dalle auto del rally di ieri, con un semaforo sempre rosso a Chiessi e un vento per Marciana che di fatto era un muro. Nella discesa verso Marciana Marina do sempre il meglio, anche sul bagnato perlomeno vedendo gli altri. Li ho superati tutti. La corsa era sopravvivenza pura. Il tendine non voleva che io scendessi sotto i 6.30 ma i muscoli neppure sotto i 7.... Alla fine la birra è stata riconquistata... Come il meritato bagno in vasca al nostro residence. Poi, bravissimi Ettore e Andrea e tutti i nostri 12 di servizio, il nostro vero valore aggiunto. E grazie ai nostri tifosi, presenti all'Elba o da casa. Portata in fondo, un passetto alla volta, perché impossible is Nothing. Podemos #elba2021 #elbaman73 #elbaman #pisanonsipiega #pisarrc #pisaroadrunnersclub #triaquile #saliteemoccoli #haivolliadibeova #asmatriathlete #trirobocop #soggettone #triathleteinside #swimbikerun #pisasport #emasolutions #bmc #brooksrunning #hokaoneone #muammini #pisaniastrapazzassi #nomacché #frallartro #yaledeh #quartafrazionebirra #tricorner #impossibleisnothing #nonperpochimapertutti #eoraironman #roadtosonasega

Fonte: Andrea Maggini



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account