12 Dicembre 2019
[]

Arrancata del martedì n. 9 - Piazza Martiri della Libertà.

13-11-2012 15:21 - Arrancate, allenamenti, ritrovi e stage
Arrancata del martedì numero 9 ed appuntamento sotto la statua del Granduca Leopoldo in Piazza Martiri della Libertà (che ancora molti, troppi, pisani confondono con la più piccola, ed attigua, piazza Santa Caterina).
Presenza multi-etnica con esponenti del Rossini, La Verru´a, Le Sbarre (col presidente Andrea Papeschi), I Passi ed ovviamente dei Pisa Road Runners. Felicino, Andrea M., Michele B., ri-Andrea P., Giovanni, ri-Michele P.(agguantato alle piagge), Matteo, Valeriano ed un altro ragazzo della Rossini.
Curiosità: è la prima arrancata senza donne. E pensare che due arrancate or sono vinsero loro con una partecipazione di 6 donne su 5 uomini. Confidiamo in una prossima arrancata tutta al femminile.
Maurinho C. si è invece prestato nella veste di fotografo.
Subito penetrato borgo largo con puntatina in Piazza dei Cavalieri evitando il duomo. In via Santa Maria (dove abbiamo incontrato Ivan) siamo andato sul lungarno per vederlo in piena. Quindi vicoli di mezzogiorno, piazza v.Emanuele e le consuete piagge con le foglie bagnate sull´asfalto dagli allagamenti della domenica. Non sono mancati riferimenti sia all´aspetto culinario (il passaggio davanti al ristorante delle Repubbliche Marinare non è stato casuale), così come alla giornata gentilezza con il presidente di PisaMarathon che da buon cosentino ha quindi sommessamente pronunciato (e non urlato) un piccolo ´Catanzaro merdina! ... :-) Anche alla presenza del presidente delle aquile pisane che gli ricordano, fin troppo, i derby in terra di Calabria tra i lupi del suo Marulla contro le aquile giallo-rosse.
Quindi ritorno sui lungarni con ultimo raid in borgo, dopo una sosta del sottoscritto nel vano tentativo di ridar vita ad un piede che si era addormantato, ed allungo della serie ´l´ultimo paga da bè!´

Prossima arrancata alla rotonda del CNR (La Fontina) con brindisi post-corsa in pasticceria per festeggiare la 10a arrancata. Un gran bel traguardo da un evento spontaneo nato dalle perversi menti del sottoscritto, Michele e Sergio con l´inesauribile Maria!

Poi seguirà la cena degli arrancati che Felicino sta già progettando nella sua testa obnubilata dai fumi delle varie cucine regionali ...

Fonte: Andrea Maggini



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio