25 Settembre 2020

Mezza maratona di Pisa: era anche marcia ludica dentro il Parco, con i neofiti ed aquile in attesa ... Le foto

12-10-2014 12:06 - Report su marce ludiche e vari commenti
Tre delle allieve del Corso, in S. Rossore
La Mezza maratona Città di Pisa è stata anche l'occasione per unire il mondo competitivo (della mezza maratona) con quello non competitivo (ludico motorio) con la corsa Per Donare la Vita (come il nome dell'associazione organizzatrice che ha nella missione della sensibilizzazione alle donazioni di organi il suo principale motivo di esistere) dentro la pineta del Parco sulle distanze di 5, 10 e 15 km.

Con la sapiente regia di Marcellone Bassi (e Sirkka del Marathon,a dire il vero) sono stati fatti i cartellini (prima, durante e dopo la mega-foto) sia a chi non era preparato per correre i 21km, sia alle due splendide creature (Cristiana ed Enrica) che portano in grembo i loro aquilotti, sia con circa 20 partecipanti al Corso di Running delle Piagge qui stimolate a venire in quanto prima occasione per ... uscire allo scoperto.
Una sorta di 'corsa delle debuttanti' (essendo quasi tutte donne) per un totale di circa 40 aquile del parco.

Al termine della loro fatica, sulla distanza scelta, la soddisfazione non solo della personale impresa ma anche i gelati Sammontana ad attenderli ai tavoli della podistica Ospedalieri.
Bene la prima!!

Fonte: Redazione PisaRRC



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio