20 Agosto 2019
[]

Pian del Quercione: bone le olive!!

11-05-2014 11:11 - Report su marce ludiche e vari commenti
Nella verde cornice dell´area "Ex Zoo-Parco" di Piano del Quercione ci siamo trovati per un bel percorso propedeutico per chi correrà la "Cortina -Dobbiaco 30k", saluti, foto di rito e si parte.
I runners dei 18 km e quelli dei 10km si dividono fin dall´inizio, di loro, quelli dei 18, avremo notizie solo all´arrivo dove di solito si condividono le impressioni sul percorso, le difficoltà incontrate, gli acciacchi che si ripresentano e la merenda.

Capiamo subito che il nostro cammino non sarà facile, si sale subito, ma i runners che andranno a Cortina dovranno pure "mettere chilometri nelle gambe" (citazione del Presidente!), quindi "Via!" per stradine tortuose alle quali fanno ombra gli ulivi, strappi per viottoli acciottolati che ci costringono a rallentare il passo, le chiacchere di inizio corsa si spengono piano piano per riprendere solo nei tratti in piano.
Ci arrampichiamo, nonostante la "dolenzia" alle gambe, stando attenti ai segnali rossi per terra, quelli delle "3 Province", ad un bivio è successo di chiederci, indecisi, quale direzione prendere, ma l´esperienza del Maggini ci è di aiuto.

Percorriamo un tratto più in piano (gruppetto dei 10Km - Dino, Andrea, Nadia e Luca) con sorpresa troviamo un piccolo borgo con tanto di chiesetta-pieve ma la mancanza di tempo non ci consente una sosta di approfondimento quindi continuiamo a correre fino ad arrivare al punto più alto da dove parte la tanto agognata discesa, soffermandoci solo un attimo ad ammirare la veduta, che nonostante la foschia arriva al mare; veramente rilassante.

La mente corre subito a degli scenari che anche voi potete immaginare: quiete silente regna sovrana e il resto lo lascio a voi. Ma il meglio della giornata deve ancora venire.

Ormai poche centinaia di metri ci dividono dall´arrivo, poco tempo ci manca per il vero obbiettivo: la sagra dell´olive......... Sudati e affamati ci dirigiamo verso il bancone e primo giro di pasta fritta, olive dolci e marinate (BONE!!!!), vino, un secondo giro, risate, commenti su alcune mamme che "per caso" passavano di lì tenendo il figlio per mano (......), tutto questo per giusta ricompensa alla fatica. Intanto arrivano i runners dei 18 km... Massimo, Domenico e dopo poco Valentina e Raffaella.
Un solo dubbio: ma se ti mando una mail @iau... ti arriva?

Nadia

ndr del Presidente: l´email dettata dalla moglie del Paoletti ad un signore che doveva trascriverlo su un fogliettino riportava alla fine un improbabile ´iau´ invece di yahoo.com. Fosse stato per questo signore il programma della Cortina-Dobbiaco non sarebbe mai arrivata nel pomeriggio alla famiglia Paoletti che molto probabilmente avrebbe dovuto rinunciare alla spedizione del 31 maggio prossimo. Brava Nadiaaaaa!!!!

Allegata la foto delle aquile alla partenza!!!

Fonte: Nadia Lecci



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio