20 Agosto 2019
[]

Trail dei Monti Pisani 2017: vincono Pizzatti e Bertasa. Il ´Corto´ ha parlato catalano. Le classifiche TMP e Challenge

23-03-2017 12:47 - Trail dei Monti Pisani e Vertical Faeta
Il terzo Trail dei Monti Pisani a Pizzatti e Bertasa.
Il percorso medio ha visto la vittoria di Brezzi e Perna. Il "corto" ha parlato catalano.
Domenica scorsa si è svolta la terza edizione Trail dei Monti Pisani, evento di trail running su tre distanze: 45, 30 e 17 chilometri. Dal centro du Calci alle ore 8,00, più di 270 appassionati si sono sfidati sui nostri monti dotati tutti obbligatoriamente di zaino con almeno un litro e mezzo d´acqua, fischietti, bicchieri, numeri d´emergenza, bastoncini, scarpe, abbigliamento ed attrezzatura adeguata. Sono stati toccati molti dei luoghi di rilevanza storica della zona: dalla Certosa di Calci alla Verruca, da Conventino a Mirteto, salendo e scendendo in continuazione le principali vette come la Verruca, il Serra, il Faeta oltre ai vari Passi. Al via anche vari stranieri: cinque olandesi, tre spagnoli eppoi brasiliane, serbe, macedone, finlandesi, argentini, etc.
La gara lunga da 45km ha visto dominare due grandi interpreti della specialità provenienti dal Nord Italia come Christian Pizzatti della Trail Running Movement e Cinzia Bertasa della Trail Running Brescia. Il primo ha vinto in 4h36´11" rifilando circa 18 minuti al secondo, l´elbano Gianni Giulianetti arrivato pur nei tempi del vincitore del 2016 Giovanni Zorn. La Bertasa ha concluso i suoi 45km dopo 5h37´38" succedendo nell´albo d´oro a Marina Plavan. In 92 sono riusciti a completare il percorso nelle dieci ore previste.
La gara ´media´ di 30km ha visto prevalere Daniele Brezzi del Trail Running Project in 2h58´12" davanti al vincitore dello scorso anno, l´elbano Roberto Minozzi. Tra le donne la vittoria è andata a Jessica Perna del G.S. Orecchiella in 3´29"41" davanti a Giulia Petreni (Il Ponte Scandicci) e Ivanna Fedorak (Atletica Isola d´Elba). Degni di nota le quarte posizioni di Giovanni Mondello e Francesca Malfatti del gruppo organizzatore Pisa Road Runners che si è presentato al via con 55 iscritti ed altrettanti volontari sul percorso.
La gara ´corta´ di 17km è stata particolare perché ha visto non solo la vittoria dello spagnolo triathleta Josè Antonio De La Mora da Barcellona in 1h36´44" ma anche a podio (terza) la moglie Veronica Andrea Aveni, qui presenti a Calci da amici ed in preparazione per l´IronMan di Hawaii. Curiosamente triatleta anche il quinto arrivato il viareggino Simone Costa mentre settimo è stato il ciclista Claudio Stefanini. Segnale forte dell´aspetto multidisciplinare anche delle gare sui monti perlomeno sui percorsi più corti. La gara femminile è stata vinta da Maria Elisabetta Lastri (Gregge Ribelle Siena) davanti ad Elena Riccomi (La Galla Pontedera) già seconda al Vertical Faeta di un mese prima.
Il TMP (Trail dei Monti Pisani) chiudeva il terzo Challenge dei Monti Pisani che ha visto ben quattro gare sui nostri monti negli ultimi 40 giorni a partire dal Trail del Penna di 30km (organizzato dalla Pod. Rossini), il Vertical Faeta di 3,5km, il Gran Premio del Monte Serra Ragazzi del Vega 10 di 9,266km e le notre tre distanze del TMP. Tutti i partecipanti alle quattro gare sono stati ricordati con un diploma mentre ai primi assoluti è andato il trofeo del Challenge: Filippo Carloni della Folgore Paracadutisti Team e Valeria Antoni dei Pisa Road Runners. A Daniele Battilani del Golfo dei Poeti (SP) è andato il premio Fair Play dell´organizzazione e della sezione pisana del Panathlon.
L´evento era il primo organizzato in Toscana dopo l´entrata in vigore, il 16 marzo, della legge regionale che impone una richiesta importante di autorizzazione e nulla osta in luoghi a spiccato interesse ambientale al fine di tutelare la biodiversità e gli organizzatori hanno ripulito tutti i sentieri, metro per metro, dai nastri e cartelli segnalatori la gara a seguito dei partecipanti nel rispetto dell´ambiente (con documentazione fotografica).
Anche quest´anno l´organizzazione era affidata ai Pisa Road Runners ed alla società sportiva 1063AD. Al fianco, oltre al Comune di Calci, il Cai di Pisa, la Pod. Rossini, le associazioni di volontariato del territorio (GVA P. Logli, Associazione Nazionale Carabinieri, la Misericordia di Calci, la Consulta di Calci) e tutti i partners ed operatori locali che hanno dato il loro contributo per premiare i partecipanti a partire dal DMC Monte Pisano, Domus Olea, Birra del Gabba, L´Angolo delle Erbe, ditta Taccola, Express, Gelateria l´Incontro di Calci, Pasticceria Salsedo e Macelleria Giusti di San Giuliano Terme, Ricola e Banca di Lajatico.
Appuntamento alla quarta edizione del Trail dei Monti Pisani ed al Challenge 2018 sui nostri monti.
Foto di Francesco Ianett, Gabriele Masotti, Andrea Maggini e di Parapendio asd.




Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Documenti allegati
Dimensione: 35,50 KB
Dimensione: 34,00 KB
Dimensione: 36,50 KB
Dimensione: 219,62 KB
Dimensione: 218,40 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio